VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della regione Piemonte
Meteo.it
Borsa Italiana
mercoledì 21 aprile 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
26/01/2011 - Vercelli - La Posta

"TRENITALIA, NON TI SCUSO PER IL DISAGIO" - Una pendolare scrive all’ Assistente dell’Assessore Regionale ai Trasporti

"TRENITALIA, NON TI SCUSO PER IL DISAGIO" - Una pendolare scrive all’ Assistente dell’Assessore Regionale ai Trasporti
Si viaggia al freddo, oppure al caldo torrido

Gent.Le Sig Vigna,
la situazione del trasporto regionale è completamente fuori controllo e purtroppo la Regione ha avuto un ruolo primario affinché questa situazione si venisse a creare. Com'è possibile firmare un accordo con Trenitalia prima di accertarsi della qualità del servizio offerto? Non si tratta solo della carta tutto treno, che francamente è ridicola considerando che si poteva utilizzare per un unico treno, ma anche della situazione del trasporto in generale. Viaggio su Torino da molti anni e la situazione non ha fatto altro che peggiorare. Le sembra possibile dover impiegare più di un'ora ogni giorno per raggiungere Torino e arrivare sempre in ritardo la sera. Viaggiare al freddo oppure al caldo torrido e rischiare di contrarre qualche malattia a causa del livello di sporcizia dei treni. Chiedere informazioni e non ricevere risposte o peggio ricevere risposte sarcastiche e farsi trattare male da gente che dovrebbe essere al servizio del cliente.
Non si può più ignorare questa situazione soprattutto da parte di un'Amministrazione Regionale che è appena stata eletta e che dovrebbe tutelare il cittadino. Trovo assurdo che Trenitalia possa continuare ad agire senza nessuna regola. Ora non si tratta più dei singoli cittadini che vengono toccati da questa situazione ma di un'intera regione che ha perso completamente credibilità. La pazienza che tanto ci aveva chiesto di mantenere è finita. Esigo soluzioni concrete. Non è usuale da parte mia usare questi toni ma non si può più far finta di niente. Attendo un Suo riscontro e spero di riceverlo a differenza di quanto accade con Trenitalia.
Grazie e cordiali saluti.
Margherita Ferraris

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
PieomonteOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@piemonteoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it