VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della regione Piemonte
Meteo.it
Borsa Italiana
mercoledì 21 aprile 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
13/01/2011 - Vercelli - La Posta

TRENO SCONTATO E CANCELLATO - Ancora intoppi per il Tgv

TRENO SCONTATO E CANCELLATO - Ancora intoppi per il Tgv
Stazione di Vercelli

Ringrazio subito il sig. Pier Giuseppe Raviglione che ha scritto  chiedendo l’intervento del Sindaco Corsaro e mio circa l’ulteriore incredibile vicenda del treno scontato e cancellato (ridicola se non fosse tragica) che è venuta ad abbattersi sui nostri già fin troppo vessati pendolari vercellesi.



In prima mattinata mi sono subito messo in contatto con l’Ufficio Trasporti della regione Piemonte  che, alla fine di una giornata convulsa, mi sento di ringraziare in quanto sono riusciti in poche ore a mettersi in contatto con Roma  ottenendo il rimborso della Carta Tutto Treno Piemonte in virtù del fatto che, in assenza del Tgv, è venuto meno lo sfruttamento della medesima.


Mi hanno pure assicurato di aver chiesto a Trenitalia di iniziare ad ipotizzare un servizio aggiuntivo da Milano C.le visto il buco operativo dalle ore 6 alle 7.15. Segue inoltre il comunicato qui unito pervenutomi dalla collega Assessore regionale Barbara Bonino impegnata con la collega francese a superare gli intoppi derivanti dalle ferrovie francesi e senza contare il fatto di aver ereditato dalla Giunta precedente un orario bloccato a causa della mancanza del Contratto di servizio 2007-2010. Mi dichiaro sempre a disposizione dei nostri pendolari pur comprendendo di andare oltre quelle che sono le mie competenze di assessore di città ma pronto a sostituire quella voce politica in questo settore che, per le note vicende, manca in provincia.


Vercelli, 12 gennaio 2011                                               Dr. Ercole Fossale 


Ancora intoppi per il Tgv - Barbara Bonino: “Siamo intervenuti per far ottenere il rimborso ai pendolari che hanno acquistato la Carta Tutto Treno, ma non la possono utilizzare a causa delle continue cancellazioni di treni Artesia” . L’assessore regionale ai Trasporti Barbara Bonino interviene in favore dei pendolari novaresi e vercellesi. “ Abbiamo ricevuto numerose proteste da parte degli utenti   in possesso della Carta Tutto Treno, che non possono farne uso perché l’unico treno del mattino fruibile, il Tgv 9240 in partenza a Milano alle 6.40, viene costantemente cancellato spiega In prima istanza siamo intervenuti presso Trenitalia-direzione passeggeri, chiedendo e ottenendo il rimborso della Carta Tutto Treno per gli utenti che l’hanno acquistata ma non la possono utilizzare. In seconda analisi, però, non possiamo accettare che il treno ad alta velocità da e per Parigi continui a subire simili intoppi. Abbiamo scritto al ministro Matteoli affinchè intervenga per velocizzare le procedure di omologazione al sistema Scmt dei treni Artesia, causa di tutti i problemi che hanno travagliato la linea nel 2010. Allo stesso tempo abbiamo fissato un incontro con l’assessore ai Trasporti della regione Rhone Alpes, Bernadette Laclais, per studiare una strategia condivisa per affrontare la questione. Il Tgv, oltre a collegare con Parigi, è prezioso per i pendolari piemontesi ora che è stata ripristinata la Carta Tutto Treno ed è inaccettabile che non fornisca un servizio puntuale e, soprattutto, certo”. 


 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
PieomonteOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@piemonteoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it